Share on Tumblr

Kapok

Kapok's seed
Kapok fibers
Kapok padding

La fibra del Kapok è una sostanza setosa simile al cotone che circonda i semi nel baccello dell'albero Ceiba. L'albero Ceiba (o albero del cotone) appartiene alla famiglia delle Bombacacee ed è stato scoperto per la prima volta in Asia; cresce in climi tropicali e semi-tropicali ad altitudini inferiori ai 300 metri su suoli vulcanici porosi.
La fibra setosa del Kapok, o fiocco, è composta da un minuscolo tubicino di cellulosa contenente aria sigillata al suo interno ed è ideale per imbottiture leggere ed altri equipaggiamenti di sicurezza in acqua a causa della sua eccellente galleggiabilità. Infatti, questa fibra straordinaria è in grado sopportare carichi, anche 30 volte superiori al proprio peso, in acqua senza perdere la sua capacità di galleggiare (perdite inferiori al 10%) anche per lunghi periodi di tempo (30 giorni). Essa è 8 volte più leggera del cotone e, grazie alla sua struttura cava, possiede ottime proprietà termoisolanti. La fibra del Kapok è inoltre anallergica, atossica, resistente alla degradazione e inodore. Sfortunatamente, a causa della sua fragilità e della sua struttura non elastica, non può essere filata, ma le sue caratteristiche salienti di leggerezza, impermeabilità, isolamento termico ed eco-compatibilità ne permettono l' utilizzo come imbottiture in alcuni capi d'abbigliamento di una linea italiana di moda.
Inoltre esiste un ulteriore vantaggio nell'utilizzo della fibra del Kapok: dal momento che l'albero Ceiba cresce naturalmente e non viene coltivato, lo sfruttamento della seta di Kapok porterebbe ad una migliore salvaguardia di queste piante secolari che fanno parte del patrimonio ecologico del nostro pianeta.

















Grado Zero Espace srl - P.IVA 05226490489
Via nove, 2/A - 50056 Montelupo F.no, Firenze - Italy - Tel.: +39 0571 80368 - Fax: +39 1782 700167 - contact@gzespace.com
Avviso ai naviganti
naviga gzespace.com con il tuo smartphone - sito completo